Natale 2017

Leggi

L’Alberghiero s’ingrandisce, e si completa

All’Alberghiero abbiamo finalmente 3 nuove aule e una cucina fiammante.

Leggi

articoli / Don Giussani, un metodo educativo che si incarna (ed è primo in classifica)

Articolo a cura del Rettore, Luca Montecchi, comparso sul giornale online ilsussidiario.net

Leggi

invito alla lettura di Eugenio Corti / Il ricordo diventa poesia

Carissimi tutti, proprio nell’imminenza del santo Natale, siamo lieti di annunciare la fresca pubblicazione di un’opera inedita del grande scrittore Eugenio Corti. Si tratta di un’ampia antologia tratta dai Diari, in particolare dai taccuini giovanili, che...
Leggi

DCG Summer Schools & Work Experience / 2018

La presentazione del progetto avrà luogo giovedì 23 novembre 2017 alle ore 18.00 nella sede dei licei in via dei Gaggioli 2, a Carate Brianza Scarica la brochure relativa alle iniziative di Summer Schools e Work Experience, dedicate ai ragazzi del biennio e del...
Leggi

EDUSCOPIO 2017 / il don Gnocchi si conferma tra le migliori scuole d’Italia

Stamane su www.eduscopio.it della Fondazione Agnelli di Torino è stata pubblicata la “classifica” delle migliori scuole dell'istruzione secondaria di 2° grado d'Italia, sulla base dei risultati degli ex alunni negli anni accademici 2012-13, 2013-14 e 2014-15, oppure...
Leggi

iscrizioni 2018-19

È possibile iscriversi ai licei classico, scientifico, delle scienze applicate ed economico sociale e all’istituto alberghiero.

Leggi

trent’anni di scuola

1988-2018 / trent’anni di scuola

Leggi

liberi di conoscere

L’educazione è per sua natura un dramma, l’interferenza tra persone che giocano la loro partita, crescono, si perdono o fioriscono secondo una traiettoria misteriosa, suggerita dalla spinta affascinante e tremenda della libertà. Entrare in classe è giocare la partita della vita: percepire ciò che è presente, assumersi la responsabilità di una proposta, accettare il rischio della verifica, implicarsi con le possibilità sorprendenti e impreviste che ne possono scaturire. Entrare in classe è “fare”, rischiare, sbagliare, mettersi a repentaglio, e custodire tutto il buono che ne emerge. Insieme, non da soli.

La nostra scuola è nata per amore alla libertà delle persone e per una passione alla conoscenza della realtà. Per questo ci interessano “le cose” e le parole che le descrivono, gli accenti musicali e letterari che fanno vibrare l’animo e l’intelletto, le linee e i colori che rappresentano persino oltre i confini del rappresentabile, i segni, i numeri, i simboli che misurando rasentano l’incommensurabile. Ci è caro il sapore del pane e del vino, il lavoro e la lotta degli uomini, la fatica della vita, la politica che si occupa della città degli uomini in cui abitiamo. Ci è caro scoprire il nesso potente che tiene insieme tutto questo e lo lega a noi.

ISCRIZIONI / A.S. 2018/2019

richiedi un colloquio coi presidi di indirizzo

a cosa serve il colloquio?
il colloquio dà la possibilità allo studente e alla sua famiglia di conoscere la scuola attraverso l’incontro col Preside dell’indirizzo di studio prescelto.
si tratta di un colloquio conoscitivo e non vincolante all’iscrizione.
in caso di indecisione sul corso di studi è possibile richiedere un appuntamento con più Presidi.

INTERESSATO AL NOSTRO ISTITUTO?

lascia i tuoi dati, ti ricontatteremo

NEWS

interessato alle nostre news?