Michela Nardin

Diplomata come Tecnico delle Attività Alberghiere nel 1994 presso l’IPSSAR di Roma, città dove ha avuto inizio la sua carriera nel settore alberghiero presso la Forte Hotel Spa, si è trasferita in Lombardia nel 1998, dove ha avuto modo di realizzare e gestire un Ristorante dal 2002 al 2008 e un American bar dal 2003 al 2006. Nel 2005 si è diplomata come Sommelier Professionista presso Associazione Italiana Sommelier, per la quale ha svolto per oltre un decennio servizi ed eventi di Sommellerie per l’alta moda milanese, il salone del mobile, Expo 2015; dal 2010 al 2018 per la stessa Associazione ha partecipato come Degustatore Ufficiale alla realizzazione della Guida regionale vini “Viniplus” di Lombardia e alla guida nazionale vini “Vitae” e dal 2013 al 2018 ha ricoperto inoltre la carica di Direttore Corsi per Sommelier per la provincia di Monza e Brianza. Nel 2015 ha conseguito The WSET® Level 1 Award in Wines presso Accademia Vino Milano. Dal 2017 ricopre il ruolo di F&B Manager presso il Golf Club Carimate, e da settembre 2018 è formatrice per i corsi di sommellerie nelle scuole alberghiere per l’Aspi, Associazione della sommellerie professionale italiana.

È in servizio all’Istituto Don Gnocchi dall’anno scolastico 2015-2016.

invia una email